Libri da leggere per chi lavora nel marketing e nella comunicazione

Anno nuovo, nuovi libri da leggere e nuovi propositi. Uno sicuramente valido è ritagliarsi un po’ di tempo in più per la lettura, perché leggere apre la mente e soprattutto può fornirci valide ispirazioni per migliorare la nostra vita lavorativa e personale.

Ecco perché vogliamo consigliarvi dei titoli fondamentali riguardanti i 4 principali ambiti di competenza di un’agenzia di marketing e comunicazione.

Partiamo con 3 testi che riguardano l’attualissimo digital marketing:

  • “Marketing in un mondo digitale” di Enrico Marchetto e Alessandra Farebegoli. Come dice il titolo: una guida per creare strategie e tattiche integrate e su misura. In sintesi una lettura che aiuta ad approcciare il marketing fuori dagli schemi per creare strategia ad hoc adatta alla velocità delle innovazioni della rete.
  • “Digital copywriter” di Diego Fontana per agire nel digitale pensando come un copy. Efficace per sviluppare un pensiero creativo ed individuare le caratteristiche del digital e dei media su cui questo verrà sviluppato.
  • “Neuromarketing e scienze cognitive per vendere di più sul web” di Andrea Saletti dove si parla di emotional journey. Il processo decisionale dell’utente online è caratterizzato da 5 momenti emotivi: conoscere l’esatta natura di queste fasi permette di intervenire con il giusto meccanismo psicologico ad ogni passo per accompagnare il cliente fino alla fine del percorso.

Se invece parliamo di basi di marketing non possono mancare nella nostra libreria alcuni titoli autorevoli come:

  • La mucca viola” di Seth Godin per imparare a trovare una soluzione che non passi inosservata e che possa attirare l’attenzione rispetto ai competitor.
  • “Le armi della persuasione” di Cialdini dove si apprendono le 6 leve per ottenere una risposta affermativa: reciprocità, impegno e coerenza, riprova sociale, simpatia, autorità, scarsità.
  • “Le 22 leggi immutabili del marketing” di Al Ries e Jack Trout: 22 principi elaborati attraverso l’analisi delle strategie di grandi aziende per evitare o almeno per ridurre al minimo gli errori.
  • “Inteligenza emotiva” di Daniel Goleman. L’autore ci spiega che l’intelligenza non è tutto se non si miscela con l’autocontrollo, la pervicacia, l’empatia e l’attenzione verso gli altri.
  • “Marketing 4.0” di Kotler dimostra che la nuova frontiera del marketing non consiste nel conquistare i clienti, ma nel renderli partecipi del brand trasformandoli in veri e propri promotori di un determinato prodotto o servizio.

Per quanto riguarda l’ufficio stampa e le PR suggeriamo invece di leggere:

  • Organizzare l’ufficio stampa. Nuove regole e nuovi strumenti di comunicazione con i media” di Sergio Veneziani perché saper trattare con i media è un aspetto fondamentale per costruire o rinnovare la propria immagine aziendale.
  • “Ufficio stampa e digital PR: la nuova comunicazione” di Francesca Anzalone dove si parla delle nuove regole, strategie e  approcci a questi due settori.
  • “Digital PR. L’importanza delle persone nelle relazioni pubbliche digitali” di Enzo Rimedio dove si affronta il tema della democratizzazione digitale e la conseguente importanza di relazionarsi direttamente e correttamente con gli utenti finali.
  • “Testi che parlano. Il tono di voce nei testi aziendali” di Valentina Falcinelli per capire come conferire il giusto tone of voice per farsi ricordare.

Concludiamo con il settore eventi e sulle letture migliori per organizzare un evento impeccabile:

  • “Event marketing: i grandi eventi e gli eventi speciali come strumenti di marketing” di Sonia Ferrari dove si parla di eventi quali strumenti efficaci e vincenti di comunicazione.
  • “How to create events to remember: event experts share their success secrets” di Lee Richter dove i professionisti del settore condividono la loro esperienza e i segreti del loro successo. Il testo si presenta sotto forma di interviste grazie alle quali viene svelato come rendere un evento memorabile.

Aggiungiamo un piccolo suggerimento per imparare a gestire al meglio il nostro tempo, così da averne di più da dedicare alle passioni personali e alla lettura:

  • “Riconquista il tuo tempo. Vinci le distrazioni. Riprendi il controllo delle tue giornate. Cambia la tua vita” di Andrea Giuliodori.

I libri da aggiungere a questa lista sarebbero molti, ma preferiamo partire da un obbiettivo raggiungibile e non rischiare di scoraggiarvi.

Buona lettura!

libri marketing

Nome*

e-mail*

Messaggio

Do il consenso all'utilizzo dei miei dati per la richiesta di informazioni (Leggi l'informativa completa)

Voglio iscrivermi alla newsletter Ameri

All rights reserved Ameri. Digital PR & Crisis Communication