5 consigli per una brand strategy natalizia vincente

È tempo di feste e come ogni anno si presenta l’occasione per le aziende di sorprendere i consumatori attraverso campagne pubblicitarie utilizzate come mezzo più efficace per comunicare le proprie campagne natalizie. Ma siamo sicuri che sia sufficiente?
Nell’era dei social network l’influencer marketing sta soppiantando sempre più le logiche tradizionali della pubblicità e, soprattutto nei periodi di Feste, una campagna mirata online con coinvolgimento di influencer attraverso i social può rivelarsi molto.
E se il dubbio è attraverso quale canale, tra tutti i social network Instagram si conferma la piattaforma principale per comunicare il proprio brand ai consumatori.
Ecco 5 consigli per una brand strategy natalizia vincente:
Impostare una strategia chiara
Per evitare di finire nel “calderone” delle brand campaign natalizie e rischiare di non venir notati, è importante aver le idee ben chiare. È infatti fondamentale individuare il messaggio che si vuole comunicare, il target e il percorso per arrivare all’obiettivo. In questa fase torna molto utile analizzare attentamente le campagne svolte negli anni precedenti e i risultati ottenuti. E poi, spazio alla creatività!

Coccola i tuoi follower
Nonostante le logiche di promozione siano cambiate un buon servizio clienti resta sempre prioritario, soprattutto tenendo in considerazione che i social network sono il mezzo di comunicazione principali attraverso il quale i clienti danno sfogo a lamentele in caso di un servizio scarso. Sotto le feste più che mai, occorre restare all’erta di fronte ai commenti dei follower dimostrandosi il più “responsive” possibile.

Aumenta la visibilità del tuo brand online
Lo shopping online è diventato la scelta preferita per i consumatori. Si stima che 8 persone su 10 nei periodi di festa facciano ricerche su internet prima di procedere all’acquisto, il che la dice lunga sull’importanza della presenza sui mezzi di comunicazione online e su Instagram in particolare. Investire una parte del budget annuale in visibilità online attraverso campagne social mirate può rivelarsi quindi la scelta giusta.

Investi in influencer marketing
L’influencer marketing genera più del doppio delle vendite di pubblicità a pagamento e un tasso di fidelizzazione del cliente superiore al 37%. Che siano food blogger, make up artist, o fashion blogger capaci di apportare valore per voi e per il brand, il coinvolgimento di influencer sotto le festività va tenuto in considerazione. Attenzione però alla scelta, perché un influencer non vale l’altro, è importante tener conto della sintonia con il brand, dell’engagement e del numero di follower.

Crea contenuti emozionali
Musica, creatività e sentimento sono le parole chiave per una brand campaign natalizia con i fiocchi. In questo caso l’utilizzo del video può rivelarsi il mezzo più efficace, data la sua particolarità di riuscire a catturare più a lungo l’attenzione degli utenti. I contenuti emozionali hanno un particolare “potere” sotto le feste, soprattutto se legati ad una buona causa. E quando lo storytelling individuato si dimostra efficace e creativo riescono a diventare in breve tempo virali.
Fonte: www.ninjamarketing.it

Nome*

e-mail*

Messaggio

Do il consenso all'utilizzo dei miei dati per la richiesta di informazioni (Leggi l'informativa completa)

Voglio iscrivermi alla newsletter Ameri

All rights reserved Ameri. Digital PR & Crisis Communication